Valle Reale, Montepulciano d’Abruzzo DOC, fermentazione spontanea, 2018

 14,00

 

Da un colore rubino quasi impenetrabile, che si rivela solo in un’unghia violacea, si apre un naso molto intenso che registra nitide note minerali di grafite e frutta scura, mora in primis, e disegna sul fondo nuances leggermente balsamiche. L’attacco gustativo è sempre molto morbido e avvolgente anche grazie alla dolcezza dei tannini. La tipica vena acida di queste uve, che dà un piacevole senso di freschezza, regala al vino una dinamicità gustativa che ne fa meglio apprezzare la struttura e la profondità. Nel lungo finale ritornano i sentori di frutta matura del bouquet.

Gradazione alcolica: 12,5% vol.

3 disponibili

Richiedi Informazioni

Ti risponderemo al più presto

0