Rosarubra, Trebbiano d’Abruzzo DOC, 2018

 10,70

 

Generosamente solare allo sguardo. Pura esaltazione del tradizionale vitigno autoctono delle terre d’Abruzzo. Gli inerbimenti permanenti in vigna esaltano il carattere di un frutto che porta dentro di sé i profumi della natura che lo circonda. Le brezze di passaggio ai 400 metri d’altitudine della tenuta, sempre dirette dalla vicina montagna al mare, favoriscono esplosioni floreali al naso, inebrianti sensazioni di freschezza e invitante fragranza aromatica. Al sorso è limpido, luminoso. Infinita è la morbidezza che esprime in bocca, suadente è la sua nota acida.

Gradazione alcolica: 13% vol.

Richiedi Informazioni

Ti risponderemo al più presto

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0
Rosarubra, Triluna, Bianco