Illuminati, Daniele, Controguerra, DOC, 2018

 19,90

Il vitigno Trebbiano abruzzese è allevato con il sistema a pergola abruzzese con 1.100 ceppi per ettaro circa, mentre la Passerina e lo Chardonnay sono allevati a controspallina con 5.200 ceppi per ettaro. L’esposizione è a sud e quindi le uve arrivano ad un grado di maturazione e di concentrazione elevato. Sono le ultime uve bianche ad essere raccolte, in genere nella seconda decade di ottobre. La cura riservata alla coltura ed alla raccolta delle uve è degna dei grandissimi vini, come pure la sua vinificazione. Le uve vengono diraspate, pigiate e dopo una breve macerazione di circa 15 ore segue la vinificazione tradizionale in bianco a temperatura controllata. Sia la fermentazione che l’invecchiamento avvengono in botti di rovere di Slavonia da 25 hl. Dopo l’imbottigliamento, il vino riposa 12 mesi prima di essere immesso in vendita.

Gradazione alcolica: 13% vol.

3 disponibili